WebCam Arena
webcam
powered_by.png, 1 kB

Agricoltori in piazza contro embargo alla Russia
Scritto da red2   
giovedì, 30 giugno 2016 23:47
Sono quasi diecimila gli agricoltori e gli allevatori italiani in piazza a Verona con i trattori contro l'embargo russo che ha azzerato completamente le esportazioni dei prodotti agroalimentari piu' rappresentativi del Made in Italy scatenando una guerra commerciale che ha provocato pesantissimi danni all'economia e la perdita di posti di lavoro. Nell'anniversario dei 2 anni dall'embargo russo e alla vigilia del probabile rinnovo la protesta che coinvolge anche i principali operatori economici impegnati nell'interscambio con la Russia chiedono la fine di una guerra commerciale insostenibile per l'Europa che ora deve affrontare anche i pesanti effetti economici della Brexit. Dentro e fuori il Cattolica Center di Verona. In Veneto, scelto perché è la regione piu' duramente colpita, gli agricoltori hanno portato anche i prodotti rimasti invenduti, dalle mele ai kiwi fino alle pesche, ma anche i formaggi e i prosciutti per denunciare un braccio di ferro insensato e autolesionistico.
Uccisa da un'auto, una telecamera riprende la scena
Scritto da red2   
giovedì, 30 giugno 2016 23:23
"Grazie alla telecamera installata a bordo di un taxi abbiamo ricostruito tutto l'incidente e ogni comportamento dei protagonisti e anche di chi ha assistito al sinistro mortale, a cui abbiamo aggiunto le immagini del sistema di videosorveglianza cittadina e la temporizzazione semaforica abbinata al filmato. Tutto il lavoro svolto dagli specialisti del Nucleo Infortunistica viene inviato in queste ore al Pubblico Ministero dott.ssa Labia che è l'unica deputata ad individuare le responsabilità sulla base delle fonti di prova raccolte in pochissime ore. Un grazie particolare al tassista che già questa mattina ha consegnato le immagini della telecamera di bordo che dovrebbe essere installata su tutti i mezzi pubblici, autobus e taxi. Le immagini sono terribili e hanno colpito gli stessi operatori della Polizia Municipale". Lo rende noto il Comandante della Polizia Municipale Luigi Altamura. 
Investita sulle strisce, ritirata la patente al conducente
Scritto da red2   
giovedì, 30 giugno 2016 23:22
Nuovo investimento sulle strisce pedonali questo pomeriggio, poco prima delle 15, in via Valpantena all'intersezione con via Scuola Agraria.
Una 14enne è stata portata all'ospedale di Borgo Trento in condizioni non gravi, dopo essere stata travolta da una Bmw che oltre ad non aver dato la precedenza alla giovane che attraversava sulle strisce pedonali, era in fase di sorpasso in area di intersezione. Gli esperti del Nucleo Infortunistica intervenuti immediatamente sul posto, unitamente al Suem 118, hanno proceduto ai rilievi e al ritiro immediato della patente del conducente che sarà inviata alla Prefettura. Nel caso i medici indichino una prognosi superiore ai 40 giorni per la minorenne, la posizione dell'automobilista si aggraverebbe perché verrebbe segnalato all'autorità giudiziaria per il nuovo reato di lesioni personali stradali, con la revoca della patente per 5 anni.
<< Inizio < Precedente 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Prossimo > Fine >>

Risultati 1 - 4 di 6540
© 2016 infoverona.it
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.